Forum di protezione domestica

Profolan

La sicurezza è la causa in generale, ogni elemento della nostra vita quotidiana. Tuttavia, richiamiamo l'attenzione sulla sicurezza ogni giorno quando ci occupiamo di elettricità? Certo che no. Tuttavia, non corriamo intorno all'appartamento ogni giorno, controllando ogni volta l'installazione elettrica e la coerenza della sua implementazione.

La messa a terra è parzialmente visibile per la sicurezza di utilizzo, così come il buon funzionamento del sistema elettrico ampiamente capito. Cosa sono?I conduttori di protezione sono conduttori che utilizzano un oggetto elettrificato con il ruolo e la carica è neutralizzata nel tipo contemporaneo. La messa a terra di protezione è protezione contro le scosse elettriche.I due più frequentemente utilizzati sono PE e PEN, ovvero PE (conduttore di protezione alimentato nelle moderne installazioni TNS e PEN (conduttore neutro di protezione fornito in installazioni di tipo TNC o TNCS.Pertanto, la malattia del sistema TNC significa che la PEN svolge contemporaneamente la funzione di un conduttore neutro e protettivo. Il che dimostra che non è sorprendente quando, pertanto, questo processo esiste durante il funzionamento e nelle relazioni monofase subisce elevate correnti di carico e nei sistemi trifase è esposto a carichi derivanti dall'asimmetria nella progettazione.Indipendentemente dal filo utilizzato, non ci sono battute con i libri in esecuzione, dovrebbe fare attenzione. Il famoso detto "l'elettricista non ticchetta" non si riflette nel mondo reale.Ora che sai come prenderti cura della tua sicurezza, vale la pena conoscere i prodotti che contengono il suo difetto.Il risultato più comune di una protezione inadeguata dell'impianto o della sua vita difettosa è la scossa elettrica.Sapevi che il flusso di movimento in un corpo adatto con un'intensità di oltre 70 bocconcini è sfavorevole all'essere?Come si può terminare la paralisi con la tendenza?Nel peggiore dei casi, anche la morte, altri effetti sono arresto cardiaco, ustioni, perdita di coscienza, crampi muscolari o bruciature parziali dei tessuti.